Recensione Gre RT1S Track 1

Il Robot pulitore elettrico per piscina Gre RT1S Track 1 è stato il terzo robot che ho acquistato nel giro di tre anni, dato che gli altri mi hanno sempre dato problema fin dalle prime pulizie e tutti son finiti o in riparazione o nel secchio dell’indifferenziato. Quello che mi ha subito colpito del Gre RT1S Track 1 è che ho subito notato, fin dai primi utilizzi, una capacità di pulizia davvero notevole rispetto ai vecchi prodotti acquistati in passato.

Recensione Gre RT1S Track 1

Possedendo una piscina circolare di circa 70 mq avevo necessariamente bisogno di una macchina capace di pulire questo tipo di bordo, dove lo sporco nella mia piscina si accumula di più. Attivato Gre RT1S Track 1 per la prima volta, ho subito capito che questa – rispetto ai suoi predecessori – è tutta un’altra storia. Cosa positiva da non trascurare è il sistema plug & play, così che quando lo accendi per la prima volta, il robot è già pronto per lavorare, senza dover impazzire con inizializzazioni ecc.

La prima cosa che avvertiamo nel maneggiarlo la prima volta è che questo robot Gre è molto leggero e che lavora senza intoppi. Essendo progettato per pulire anche piscine smussate, circolari o semicurve, grazie alla sua leggerezza e anche alla capacità di controllare filtro dalla finestra trasparente quando è ora di cambiarlo, il robot è sempre pulito e perfettamente prestante.

Ho notato che riesce a raccogliere ogni tipo di detrito che si deposita sulla piscina, sia quelli più leggeri come aghi di pino, foglie ecc ma anche solidi come legnetti più pesanti, ghiaiette, tutta roba che gli altri robot piscina mi lasciavano spesso sul e magari sui bordi.

Ciò che più temevo è che la mia piscina, essendo in pendenza, qui il robot potesse deficitare sia nella pulizia che nel mantenere aderenza al rivestimento in piastrelle, ma anche in questo aspetto sono stato piacevolmente sorpreso.

Anche qui Gre RT1S Track 1 non perde un colpo, continuando la sua pulizia senza rallentare nella pendenza. Un altro aspetto che ho notato, è che è molto sensibile alla presenza di ostacoli, evitandoli senza scavalcarli o danneggiandoli, come gli occhialini che finiscono sempre sul fondo.

Ovviamente tutta questa capacità di pulizia è dovuta alla potenza di aspirazione di 18.000 litri all’ora, e considerando che ho una piscina di 70 mq la lascio acceso col ciclo di due ore e ho sempre il fondo pulito. Anche se la macchina è progettata per pulizia per grandezze fino a 60 mq, io nella mia di piscina che è 10 mq di più, ho riscontrato sempre una perfetta pulizia.

Controlla cliccando quì l’offerta su Amazon

Gre RT1S Track 1 - Robot pulitore elettrico per piscina, 18000 l/ h
  • Robot pulitore elettrico più leggero, con accesso filtro superiore e finestra trasparente facilita la pulizia del fondo della piscina e semicircolari con bordo curvo
  • Con capacità di aspirazione di 18.000 litri all'ora